Factor Investing IT

L’investimento fattoriale

Un nuovo approccio gestionale

I bias comportamentali e l’investimento

I bias comportamentali possono influire profondamente sul processo decisionale degli investitori individuali o profesionali, portandoli ad esempio a privilegiare ciò che conoscono meglio o a trascurare la pertinenza dell’analisi dei fondamentali e a ritardare l’inclusione di nuove informazioni. Ecco perché proponiamo un approccio diverso.

Denis Panel – Head of multi-asset and qualitative solutions

Che lo si voglia o no, le decisioni che prendiamo comportano spesso una parte d’irrazionalità che deriva, in particolare, dal ruolo importante che le nostre emozioni giocano sul modo in cui percepiamo l’ambiente che ci circonda, valutandone i diversi scenari possibili. Per questo, il processo decisionale emozionale, che alcuni chiamerebbero intuitivo, può anche indurci in errore in alcune situazioni, in quanto ci allontana dalla logica pura.

Le scienze cognitive hanno studiato questo fenomeno, individuando alcune nostre reazioni caratteristiche che ci allontanano dalla logica razionale: i bias cognitivi.

L’esistenza di tali bias influenza direttamente il nostro modo di pensare e di operare delle scelte. Ciò è particolarmente vero quando prendiamo decisioni di investimento.

I fattori, verso un approccio di investimento più razionale

Per liberarsi da questi bias, sono stati sviluppati approcci di gestione puramente sistematici, basati sull’utilizzo di modelli quantitativi che consentono di costruire portafogli tramite uno stock picking che tenga conto di diversi fattori. Tali fattori corrispondono a criteri, come la volatilità o i dati finanziari, i quali consentono di selezionare titoli che, secondo la ricerca classica, presentano un rapporto rischio rendimento migliore rispetto agli indici tradizionali. Si parla in questo caso di investimento fattoriale o factor investing.

Tali fattori sono assimilabili ai grandi « stili di investimento » dei gestori discrezionali, ma l’utilizzo di una metodologia sistematica consente, da una parte, di eliminare il lato soggettivo proprio delle analisi fatte dall’uomo, e, dall’altra, di trattare in modo efficiente e omogeneo universi di investimento composti da diverse centinaia o persino migliaia di titoli.

Per finire, i 4 fattori che abbiamo scelto di utilizzare sono associati a concetti spiegabili, giustificati da una ragione economica e complementare: Quality, Value, Low-Risk, Momentum.

L’investimento fattoriale: un nuovo approccio della gestione di portafoglio

Lo smart beta, e in particolare il factor investing, costituisce il punto d’incontro di tre grandi tipi di gestione:

  • la gestione indicizzata, per l’utilizzo di regole di costruzione predefinite e trasparenti,
  • la gestione discrezionale, per la ricerca dei vettori di performance a lungo termine e di fattori giustificati dalla logica economica
  • e la gestione quantitativa, per l’utilizzo di tecniche quantitative che offrono diversi vantaggi:
    • un’obiettività delle decisioni di investimento,
    • la possibilità di valutare storicamente il comportamento dei fattori,
    • la capacità di operare in universi di investimento ampi,
    • e la possibilità di calibrare il rischio con precisione

Riscontra un successo crescente tra gli investitori in quanto offre un’esposizione efficace, trasparente e sistematica ai fattori che generano la performance dei mercati.

Le performance o i risultati storici non sono indicativi di risultati futuri. Gli investimenti realizzati nel fondo summenzionato sono soggetti alle oscillazioni del mercato ed ai rischi inerenti agli investimenti in valori mobiliari. Il valore degli investimenti e i proventi da essi generati possono sia diminuire sia aumentare ed è possibile che gli investitori non recuperino il loro esborso iniziale.

Factor investing: a new  portfolio management approach

Le nostre strategie basate l’investimento fattoriale

Low Volatility

L’approccio d’investimento Low Volatility si concentra su un solo fattore per effettuare la selezione azionaria: ovvero la bassa volatilità. Questo fattore si riferisce ad un fenomeno controintuitivo noto come anomalia della bassa volatilità: in effetti numerosi studi hanno riscontrato che il rischio non è adeguatamente compensato sui mercati azionari, e che una selezione delle azioni meno rischiose tende ad offrire nel lungo periodo un rendimento più elevato in rapporto al rischio. Questa strategia punta a ridurre la volatilità (o rischio) del portafoglio ed a limitare l’impatto delle correzioni di mercato, consentendo al contempo agli investitori trarre ampio profitto dalle fasi di rialzo.

Guru ™

La strategia d’investimento GURU™ può essere definita come un approccio ad elevato livello convinzione, (“high conviction”) basato su tre fattori fondamentali: Quality, ovvero la solidità delle imprese, Value, cioè la convenienza delle quotazioni e Momentum, vale a dire i trend di mercato. Questa metodologia d’investimento si ispira alle tecniche che sono state sviluppate e impiegate dai più famosi esperti dei mercati finanziari per quasi un secolo (Benjamin Graham, Warren Buffet, Peter Lynch ), da cui il nome GURU ™. La selezione dei titoli segue un metodo cosiddetto best-in-class. che consiste nel classificare le azioni in base ai tre fattori citati, selezionando poi quelle che presentano il migliore punteggio complessivo.

DEFI

L’approccio DEFI (Diversified Equity Factor Investing) è una strategia d’investimento multi-fattoriale smart-beta che offre un’esposizione diversificata verso 4 fattori chiave dei titoli azionari: Quality ovvero la solidità della società, Value, la convenienza delle quotazioni, Momentum, i trend di mercato e infine Low Volatility, cioè la bassa volatilità. La specificità di tale approccio consiste nell’offrire un’esposizione al rischio bilanciata, attraverso una equa distribuzione dei rischi tra ciascuno dei quattro fattori citati, e nel consentire, al contempo, un controllo severo dei principali parametri di rischio del portafoglio: il fattore beta e il tracking error.

I nostri fondi Smart Beta

ETFs Smart Beta

Altri Siti web :

CONTACTEZ-NOUS POUR PLUS D'INFORMATION






Lingua: Italiano ▼